Braeking Bad annunciato il libro di Bryan Cranston

breaking-bad-heisenberg

Bryan Cranston, meglio conosciuto come Mr. White di Breaking Bad, annuncia l’uscita del suo libro di memorie per raccontare i sei anni trascorsi a girare una delle serie più belle degli ultimi tempi. Segreti e bugie di un attore trovatosi nei panni di un insegnate di chimica re della Crystal Meth, interpretazione che è stata premiata con 3 Emmy, un Golden Globe e tre Screen Actors Guild Awards.

“I want to tell the stories of my life and reveal the secrets and lies that I lived with for six years shooting Breaking Bad” – Bryan Cranston

Il libro per ora non ha ancora un titolo ma dovrebbe uscire nell’autunno del 2015, almeno stando a quanto fa sapere la Scribner (Charles Scribner’s Sons), la casa editrice newyorkese che produrrà il testo di Cranston, la stessa di Ernest Hemingway, F. Scott Fitzgerald, Stephen King o John Clellon Holmes tanto per fare qualche nome.

 “Bryan Cranston scrive nel modo in cui agisce con feroce impegno, intelligenza e ironia”  così ha affermato Nan Graham vice presidente della Scribner facendo un parallelismo tra l’attore e il personaggio Mr. White

breakingmask

a questo link: l’intervista di Bryan Cranston al David Letterman Show

Annunci

Un pensiero su “Braeking Bad annunciato il libro di Bryan Cranston

  1. Di King ho letto nell’ ordine:

    Cell
    Joyland
    Christine la macchina infernale
    22/11/’63
    The Dome
    Ossessione
    Carrie
    Le notti di Salem
    Buick 8
    Doctor Sleep
    L’ ombra dello scorpione
    Duma Key

    A parte Duma Key (lento, confuso e depresso), sono state tutte delle bellissime esperienze, dei veri e propri viaggi all’ interno di un libro unico, di un mondo sconosciuto, di una mente geniale.
    E, come sempre succede alla fine di un bel viaggio, si é soddisfatti di come é andato, ma si é anche tristi, perché avremmo voluto prolungarlo per sempre.
    Ciò che apprezzo di più di King é l’ empatia che riesce a creare tra il lettore e i personaggi del romanzo. Ad esempio, mentre leggevo 22/11/’63 mi affezionavo profondamente non soltanto al protagonista, ma anche ai personaggi di contorno. E’ davvero un’ abilità non comune.

    Liked by 1 persona

COMMENTA

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...