Perchè un video diventa virale?

nyancat_

Kevin Allocca è un giovane manager di YouTube, precisamente è Head of Culture & Trends. In questo talk tratto da TEDYouth ci racconta quali sono i motivi che rendono un video virale.
Allocca parte da tre concetti fondamentali:  

  • Lanciatori di tendenze (Trend Makers/Influencers)
  • Comunità Partecipative
  • L’inaspettato

Fatta questa premessa vengono analizzati alcuni casi emblematici che conducono a determinate riflessioni ancora oggi valide nonostante il video sia datato novembre 2011:

“Chi avrebbe mai potuto prevedere delle cose del genere? Chi avrebbe potuto prevedere “Doppio arcobaleno” o Rebecca Black? O Nyan Cat? Quale sceneggiatura avreste potuto scrivere che contenesse tutto questo? In un mondo dove ogni minuto vengono caricati più di due giorni di video solo quello che è davvero unico ed inaspettato può emergere.

“Questo approccio vale per qualunque cosa si crei. Ciò ci induce a porci una grande domanda: cosa significa tutto questo? Lanciatori di tendenze, comunità partecipative e creative, cose totalmente inaspettate.  Queste sono le caratteristiche di un nuovo tipo di media e un nuovo tipo di cultura a cui tutti possono accedere ed in cui il pubblico ne decreta la popolarità.”

“Queste non sono caratteristiche dei vecchi media e sono a mala pena valide per i media di oggi, ma definiranno l’intrattenimento del futuro.”

Annunci

4 pensieri su “Perchè un video diventa virale?

  1. Pingback: Perchè “Happy” di Pharrell è video virale? | Social Media Storytellers

COMMENTA

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...